Archivi

Elezioni referendarie e amministrative 20 e 21 settembre 2020 Diritto al voto da parte di elettori fisicamente impediti.

Si rende noto che gli elettori fisicamente impediti  ad esprimere autonomamente il voto posso esercitare tale diritto con l’assistenza di un elettore della propria famiglia o di un altro elettore liberamente scelto purche’  iscritto nelle liste elettorali in un qualsiasi comune della Repubblica.Sono da considerarsi fisicamente impediti i ciechi, gli amputati delle mani, gli affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità. Quando l’impedimento non sia evidente, esso potrà essere dimostrato con un certificato rilasciato gratuitamente ed in esenzione da qualsiasi diritto dal funzionario medico designato dall’A.S.L. Il certificato medico deve attestare che l’infermità fisica impedisce all’elettore di esprimere il voto senza l’aiuto di altro elettore. L’impedimento fisico, in ogni caso, deve essere riconducibile alla capacità visiva dell’elettore oppure al movimento degli arti superiori, essendo escluse le infermità che influiscono sulla sfera psichica dell’elettore. Coloro che siano in possesso di libretto nominativo rilasciato dal Ministero dell’Interno in favore di ciechi civili per cecità assoluta ovvero siano titolari di tessera elettorale su
cui è già stato apposto il codice AVD per il diritto di voto assistito non necessitano di alcuna certificazione medica. Il competente servizio dell’A.S.L. ha comunicato che, in
concomitanza della consultazione elettorale, il rilascio dei certificati avrà luogo presso:
Sede Comunale per il giorno 20/09/2020 dalle ore 8 alle ore  16
Sede ASL-Poliambulatorio per il giorno 21/09/2020 dalle ore 11.00-15.00

Pertanto considerato che sia il 20 che il 21 settembre la presenza del Medico non
copre l’intero periodo delle votazioni si invitano gli interessati a provvedere per
tempo tenendo presente gli orari sopra riportati.
Ulteriori informazioni potranno essere attinte presso il Servizio Elettorale Comunale o
presso l’Azienda Sanitaria Locale.

 PDF File 1

Avviso fornitura libri di testo anno 2020-2021

Si rende noto che la Regione Puglia, con atto dirigenziale n.83 del 07/09/2020, ha emanato l’Avviso Straordinario relativo alla concessione del beneficio per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi a.s. 2020/2021 (art.27 della legge 448/1998).
I destinatari del beneficio sono gli studenti e le studentesse, residenti sul territorio regionale, frequentanti le istituzioni scolastiche secondarie di I e II grado, statali e paritarie, in possesso del requisito economico ISEE non superiore ad €. 10.632,94 e che non abbiano  presentato istanza di acceso al beneficio  di cui al precedente Avviso pubblicato con bollettino n.61 del 30/04/2020.

La presentazione delle istanze da parte degli interessati deve essere effettuata esclusivamente per via telematica attraverso la procedura on-line attiva sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, alla sezione Avviso straordinario Libri di testo a.s. 2020/2021, dalle ore 10:00 del 10 settembre fino alle ore 14:00 del 30 settembre 2020.
Il processo di compilazione e invio dell’istanza si compone delle seguenti fasi:

  • Accesso all’area riservata del portale tramite registrazione al portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it, per gli utenti che vi accedono per la prima volta, o utilizzo delle credenziali di accesso al portale o SPID per gli utenti già registrati;
  • compilazione dei campi richiesti dalla piattaforma;
  • stampa dell’istanza;
  • firma e scansione dell’istanza stampata;
  • scansione di un documento del richiedente in corso di validità (fronte-retro);
  • caricamento della scansione dell’istanza stampata e firmata e del documento di riconoscimento del richiedente;
  • invio dell’istanza.

I dati ISEE verranno acquisiti telematicamente e direttamente dalla Banca dati dell’INPS.
I Comuni poi, tenendo conto delle risorse assegnate dal Piano Regionale in sede di riparto, stabiliranno la modalità di erogazione, inoltre, nella quantificazione del beneficio, i Comuni verificheranno e terranno conto:

  • della frequenza scolastica;
  • della non sovrapposizione di richiesta del medesimo beneficio in casi di frequenza di istituti scolastici extra regionale;
  • della correttezza dei dati anagrafici;
  • della validità del documento caricato nel sistema;
  • della documentazione attestante la spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul link diretto www.studioinpuglia.regione.puglia.it

In allegati l’avviso.

 PDF File 1

Elezioni 20-21 settembre 2020 -Avviso per rinnovo/duplicato della tessera elettorale

Si invitano tutti i cittadini elettori a controllare per tempo la propria tessera elettorale.

Pertanto si ricorda che ogni tessera è formata da diciotto spazi, sui quali viene apposto un timbro che attesta la partecipazione al voto nelle singole consultazioni elettorali.
Se tutti gli spazi sono esauriti, occorrerà richiedere il rilascio di una nuova tessera (Rinnovo) all’ Ufficio Elettorale di questo Comune previa compilazione e sottoscrizione del modulo di richiesta.
Si precisa che la sostituzione della tessera per esaurimento degli spazi, avverrà solo dietro presentazione della vecchia tessera elettorale, a dimostrazione che gli spazi sono effettivamente esauriti.
Per chi avesse smarrito o deteriorato la Tessera Elettorale, allo stesso modo,  deve inoltrare domanda di rilascio di duplicato;

Pertanto in vista delle prossime elezioni Comunali, Regionali e Referendarie del 20-21 settembre 2020, per evitare file allo sportello, si invitano  gli elettori che necessitano del nuovo documento di inoltrare per tempo la richiesta di Rinnovo o Duplicato della tessera Elettorale all’ Ufficio Elettorale.
ORARI D’UFFICIO:
dal Lunedi al Venerdi dalle ore 8.30 alle ore 11.30
Lunedi e Mercoledi dalle ore 16.30 alle ore 17.30
Venerdi 18/09/2020 dalle 16.00 alle 19.00
Sabato 19/09/2020 dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

DATA 11/09/2020
Il responsabile dell’Ufficio Elettorale Comunale
Antonio Corbosiero

Si invitano tutti i cittadini elettori a controllare per tempo la propria tessera elettorale.
Pertanto si ricorda che ogni tessera è formata da diciotto spazi, sui quali viene apposto un timbro che attesta la partecipazione al voto nelle singole consultazioni elettorali.
Se tutti gli spazi sono esauriti, occorrerà richiedere il rilascio di una nuova tessera (Rinnovo) all’ Ufficio Elettorale di questo Comune previa compilazione e sottoscrizione del modulo di richiesta.
Si precisa che la sostituzione della tessera per esaurimento degli spazi, avverrà solo dietro presentazione della vecchia tessera elettorale, a dimostrazione che gli spazi sono effettivamente esauriti.
Per chi avesse smarrito o deteriorato la Tessera Elettorale, allo stesso modo,  deve inoltrare domanda di rilascio di duplicato;
Pertanto in vista delle prossime elezioni Comunali, Regionali e Referendarie del  20-21 settembre 2020, per evitare file allo sportello, si invitano  gli elettori che necessitano del nuovo documento di inoltrare per tempo la richiesta di Rinnovo o Duplicato della tessera Elettorale all’ Ufficio Elettorale.
ORARI D’UFFICIO:
dal Lunedi al Venerdi dalle ore 8.30 alle ore 11.30
Lunedi e Mercoledi dalle ore 16.30 alle ore 17.30
Venerdi 18/09/2020 dalle 16.00 alle 19.00
Sabato 19/09/2020 dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

DATA 11/09/2020
Il responsabile dell’Ufficio Elettorale Comunale
Antonio Corbosiero

 PDF File 1

Proroga ordinanza n.26 r.g. trasferimento fermata di capolinea autobus delle ferrovie del gargano da via lacedonia (piazzale ex mercato coperto a corso dauno irpino) dal 01/09/2020 al 30/09/2020

Si avvisa la Cittadinanza che in data odierna è stata pubblicata all’Albo Pretorio l’ordinanza n. 30 r.g. di proroga del trasferimento fermata di capolinea autobus delle ferrovie del gargano da via lacedonia (piazzale ex mercato coperto a corso dauno irpino) dal 01/09/2020 al 30/09/2020.

Si allega il testo dell’ordinanza.

 PDF File 1

,

Smart Graduation day

L’Assessorato all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Puglia, in collaborazione con ARTI e Anci Puglia, istituisce il Premio Laureati Covid. L’iniziativa è rivolta a tutti gli studenti e studentesse residenti in Puglia che hanno conseguito il titolo di laurea triennale o magistrale in modalità telematica nell’anno accademico in corso, in Università e Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica della Puglia e non. Per l’assegnazione del Premio verrà istituito un «Smart Graduation day» nella prima decade di settembre: in quella data si svolgerà la consegna del Premio ai laureati pugliesi in tutti i Comuni aderenti all’iniziativa. Se ti sei laureato durante i mesi di chiusura per l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e vuoi partecipare al Premio, compila il form di iscrizione  sul sito del comune di Rocchetta Sant’Antonio entro il 25 agosto 2020.

 PDF File 1

Pubblicazione Ordinanza Ministero della Salute del 16 agosto 2020-Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria

Pubblicazione Ordinanza del Minstro della Saluta del 16 agosto 2020 – Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria
………………………….
Art. 1 (Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria)

1. Ferme restando le disposizioni di cui all’articolo 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 agosto 2020, citato in premessa, ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19 sono adottate le seguenti ulteriori prescrizioni:
a) è fatto obbligo dalle ore 18.00 alle ore 06.00 sull’intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie anche all’aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale;
b) sono sospese, all’aperto o al chiuso, le attività del ballo che abbiano luogo in discoteche, sale da ballo e locali assimilati destinati all’intrattenimento o che si svolgono in lidi,stabilimenti balneari, spiagge attrezzate, spiagge libere, spazi comuni delle strutture ricettive o in altri luoghi aperti al pubblico.
2. Le Regioni possono introdurre ulteriori misure solo in termini più restrittivi rispetto a quelle di cui ai punti a) b).

Art. 2 (Disposizioni finali)
1. Alle disposizioni di cui alla presente ordinanza si applica quanto previsto dall’articolo 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito con modificazioni dalla legge 22 maggio 2020, n. 35.

2. La presente ordinanza produce effetti dal 17 Agosto 2020 sino all’adozione di un successivo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ai sensi dell’articolo 2, comma 1, del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito con modificazioni dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, e comunque non oltre il 7 settembre 2020.
3. Le disposizioni della presente ordinanza si applicano alle Regioni a statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione.

……………………………………………

IN ALLEGAI E’ RIPORTATO IL TESTO COMPLETO DELL’ORDINANZA

 PDF File 1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi